29 Dicembre 2018 • Notizia

Paramount Japan: 800 milioni di persone sono entusiaste del film di Sonic!

Oggi, l’account ufficiale Twitter giapponese di Paramount ha pubblicato l’annuncio che il sito del bellissimo film di Sonic the Hedgehog è aperto.

Il sito contiene solo il teaser già visto, ma a far alzare sopracciglia è il commento: “800 milioni di persone sono entusiaste!” Ma a chi si riferisce? È un modo di dire giapponese? Un errore di battitura? Le proiezioni di prova avevano un pubblico pari all’incirca alla popolazione combinata di Unione Europea e Stati Uniti?

Nessuno lo sa. Forse più avanti Paramount spiegherà cosa intendeva, ma per ora sappiamo che il film è atteso da 4 volte le vendite totali dei giochi di Sonic (fonte).

AGGIORNAMENTO: Il mistero è svelato. In pratica, fin dall’anno fiscale 2014, SEGA considera nei dati di vendita del 2018 anche altre cose oltre alle vendite di videogiochi:

  • 80 milioni tra giochi per console sia fisici che digitali;
  • 430 milioni di download delle varie app free-to-play;
  • 290 milioni tra giocattoli ufficiali, pachinko, pachislot e altre macchine arcade da giapponesi.

Questo riguardante il franchise di Sonic the Hedgehog. Gli 800 milioni “di persone” non sono comunque esatti, visto che non considera che una sola persona potrebbe aver comprato tutti i giochi usciti quest’anno, scaricato 12 volte ogni app e comprato un camion di merchandise. Sarebbe un pazzo o un admin di Nintendoomed per fare ciò, ma comunque. 800 milioni è un risultato notevole per quest’anno (negli anni precedenti il totale si aggirava intorno ai 300 milioni)… ma non potevate essere un pochino più chiari? Non vedevo risultati così gonfiati dalle ultime elezioni italiane!

Grazie all’utente ggx2ac di ResetEra per il chiarimento.


Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.