15 Giugno 2018 • Notizia

Panic Button sta lavorando a un nuovo porting su Switch

Sembra che Panic Button, studio che si è occupato di portare su Switch titoli come DOOM, Wolfenstein II e Rocket League, sia attualmente al lavoro su un altro “grande porting” che dovrebbe venire annunciato il mese prossimo.

Adam Creighton, direttore dello sviluppo e co-proprietario di Panic Button, è stato recentemente intervistato da Variety e ha parlato di come lo studio ha lavorato su Nintendo Switch da molto tempo. Ecco parte dell’intervista:

È da quasi sei anni che siamo impegnati su questo hardware. Decisamente più tempo di quanto ce ne abbiano investito quasi tutte le altre terze parti. La compagnia è già al lavoro su un altro grande porting che dovrebbe essere annunciato il mese prossimo.

Insieme a Bethesda, tra Doom e Wolfenstein II, si è visto che è possibile portare questi giochi tripla A sull’hardware di Switch.

Finora non siamo mai rimasti delusi dai grossi giochi che ci ha portato Panic Button. Che cosa avranno in serbo per noi? Lo scopriremo tra non molto!


Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all’arena dei mostri per ottenere la spada Falcon.
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Dario "Spiky" Vetrano

Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all'arena dei mostri per ottenere la spada Falcon. Lo trovate su Facebook e Twitter.