29 agosto 2018 • Notizia

Il classico Onimusha: Warlords arriva per la prima volta su Switch!

Nella giornata di ieri Capcom ha annunciato l’arrivo di Onimusha: Warlords su Nintendo Switch, trattasi dell’edizione rimasterizzata del classico pubblicato su PlayStation 2 nel 2001, nonché primo capitolo dell’omonima serie.

Tra le novità di questa nuova edizione del gioco troviamo il supporto alla grafica in alta risoluzione (incluse le scene di intermezzo), il supporto ai formati video 16:9 e 4:3, una modalità facile da subito accessibile e un sistema di controllo ottimizzato per gli stick analogici. Anche il comparto sonoro è stato rivisto l’occasione, con dialoghi nuovamente ridoppiati e musiche dal suono meno compresso.

L’arrivo di Onimusha: Warlords è previsto il prossimo 15 gennaio su Nintendo Switch solo in formato digitale, al prezzo di 19,99 dollari (i quali diventeranno sicuramente 20€).

A proposito di classici Capcom, vi ricordiamo che è da poche settimane disponibile su Nintendo Switch la Mega Man X Legacy Collection, qui trovate la recensione dei primi della prima parte.


Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l’addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l’internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest’ultimo non lo usa mai).

Autore: Filippo "Flippoh" Corso

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l'addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l'internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest'ultimo non lo usa mai).