Switch Mini – Il resoconto finanziario di Nvidia alimenta le voci

1 min.
21.05.2019
Notizie


E ci risiamo. Nintendo ci prova a zittire le voci che vorrebbero una nuova versione di Switch in arrivo quest’anno, ma loro continuano imperterrite. Stavolta questa serie infinita di “gli amici degli amici hanno saputo” ci porta fino al presidente di Nvidia Jen-Hsun Huang.

Come saprete, dietro alla potenza inaudita di Nintendo Switch si nasconde un system-on-a-chip prodotto da Nvidia, il Tegra X1. Nell’ultimo resoconto finanziario dell’azienda, Huang ha affermato che le vendite del chip sono calate, ma ha fiducia che potranno salire di nuovo nel corso dell’anno. Perché? Ce lo dice un analista di Wall Street, Harlan Sur, che su Bitcoin News ha affermato:

Ci aspettiamo una crescita stagionale (aumentata dalla seconda generazione di Nintendo Switch) per il resto dell’anno.

Secondo un altro analista, Christopher Rolland, Nintendo “dovrebbe lanciare una versione più economica della console” (usa le parole is expected, nel senso io me lo aspetto).

Insomma, per quante belle parole usino gli analisti e quanto ci facciano credere di sapere quello che fanno con i loro titoli e i loro Bitcoin, si tratta semplicemente di persone come noi che non hanno idea di cosa quei pazzoidi di Nintendo potrebbero tirar fuori dal cilindro. Finché non avremo conferme ufficiali, quindi, bisogna prendere questi rumor per quello che sono.

Fonte: Nintendo Enthusiast

[amazon_link asins=’B06XFS5657′ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’46f443ff-b659-4da3-b2a1-133738d6acdb’]