20 Giugno 2019 • Notizia

Nuovo banner di Fire Emblem Heroes: Riecco l’estate

Ed ecco il video del prossimo banner su Fire Emblem Heroes, “Riecco l’estate”, con un ritardo abbastanza eccessivo (e senza spiegazioni) e che, purtroppo, rivela che il leak era effettivamente corretto.

Questo primo banner estivo si concentrerà infatti su alcuni OC del Libro II di Heroes, e in particolare Gunnthrá (pugnale incolore, cavalleria), Laevatein (tomo verde, volante), Helbindi (spada, fanteria) e Laegjarn (tomo blu, volante). A loro si aggiungerà poi Ylgr (ascia, fanteria), che sarà disponibile nelle prossime Prove tempesta+.
Il banner sarà attivo da oggi fino al 9 agosto, e sarà ovviamente accompagnato da un’Appendice.

Che dire, a mio parere si tratta di un banner abbastanza… deludente. Non solo si tratta della prima volta dopo il banner di Natale in cui ci sono due volte di seguito personaggi dello stesso gioco, ma stavolta si tratta addirittura di un banner monogioco! Certo, quanto meno sono tutti personaggi che avevano 1/2 versioni prima di questa, ma comunque…
Inoltre, anche in questo seasonal la gender balance la vediamo domani.
Uno dei pochi lati positivi è stato quanto meno che i personaggi non condividono il loro colore, quindi sarà leggermente più facile trovarli.

In ogni caso, se volete vedere gli artwork di questi eroi e avere qualche informazione in più su di loro, vi rimando come sempre al sito “Incontra gli eroi”https://guide.fire-emblem-heroes.com/it/category/character/

Già che ci siamo, vi ricordo anche che da oggi è disponibile una nuova mappa in Esercitazioni: Per veterani!

Fonte: Fire Emblem Italia


Traduttore di professione, esperto di narrativa e appassionato di entrambe le cose. Colpevole di aver pensato più volte “gioco per la trama”. Interessato principalmente a RPG e Visual Novel, perde troppo tempo al giorno a parlare di Fire Emblem sulla sua pagina, quindi, come se non bastasse, si è messo pure a scrivere per Nintendoomed.
Lo trovate anche su Facebook e su Twitter.

Autore: Luca "Lucas" Oberti

Traduttore di professione, esperto di narrativa e appassionato di entrambe le cose. Colpevole di aver pensato più volte "gioco per la trama". Interessato principalmente a RPG e Visual Novel, perde troppo tempo al giorno a parlare di Fire Emblem sulla sua pagina, quindi, come se non bastasse, si è messo pure a scrivere per Nintendoomed. Lo trovate anche su Facebook e su Twitter.