Rivelati nuovi dettagli circa Shiren the Wanderer: The Tower of Fortune and the Dice of Fate per Switch

1 min.
23.09.2020
Notizie


RPG con elementi roguelike del 2010 e quinto capitolo della serie dal titolo chilometrico, Mystery Dungeon: Shiren the Wanderer 5: The Tower of Fortune and the Dice of Fate arriverà anche su Nintendo Switch e PC il 2 dicembre.

Nell’ultimo numero di Famitsu sono state rivelate interessanti nuove informazioni, tra cui il “Live Exploration Display” e tre nuovi dungeon:

Live Exploration Display

Una nuova funzione che ci mostra gli oggetti del giocatore, lo status e altre informazioni in un’area a forma di L rovesciata, creata scalando un po’ lo schermo di gioco verso la parte alta a sinistra. Può essere tolta in ogni momento. A detta del direttore del gioco, questa funzione è comoda per i video di “Let’s Play”.

Altre nuove funzionalità

  • Una volta ascoltata, la musica di sottofondo viene registrata su una guida e può essere riprodotta in qualsiasi momento.
  • “Wanderer Rescue” — che permette di salvare i giocatori che sono stati sconfitti nei dungeon, così come venire salvati da altri giocatori quando sconfitti — è ora supportata in tutto il mondo, inclusi Nord America, Europa e Giappone. È anche possibile limitare le richieste a giocatori della stessa lingua.

Nuovi Dungeon

  • Corridor of Life and Death – Prima di entrare si decide il numero di turno al quale una raffica di vento spazzerà via il giocatore, risultando in un fallimento.
  • Garden of the Fate God – Giocabile dopo aver completato il gioco. I punti esperienza guadagnati diminuiscono in base al numero di attacchi e aumentano con uccisioni in un colpo solo.
  • Bladeless Wasteland – Non ci sono drop di armi.

Fonte: Gematsu