Un sondaggio su 5 nuove specie di formiche propone i nomi di alcuni Pokémon come opzioni

1 min.
06.10.2018
Notizie


Che siate o meno fan di Pokémon, di certo saprete che ogni anno vengono fatte nuove scoperte anche in campo zoologico e botanico. Vi sono infatti diverse zone del mondo che ancora non sono state solcate da piede umano, e questi nuovi territori nascondono un sacco di specie indigene che non si sono mai viste prima.

Di recente, ad esempio, sono state scoperte ben cinque nuove specie di formiche dall’Istituto di Scienze e Tecnologie di Okinawa. Gli scienziati che hanno fatto la scoperta hanno poi deciso di aprire un sondaggio pubblico su come chiamare questi nuovi insetti, e tra le molte opzioni ci sono un sacco di Pokémon. Il nome in testa nel sondaggio, attualmente, è quello di Durant, un Pokémon Coleottero/Acciaio dalle fattezze di una formica tagliafoglie, con oltre 2.680 voti. A comporre il resto della top 5 sono Anorith, Ariados, Scyther e Mewtwo. Tutti i voti più popolari appartengono a dei mostriciattoli tascabili, che siano di tipo Coleottero (Paras, Charjabug) o meno (Pikachu, i Tapu ecc.).

Non è la prima volta che la scienza ricorre ai Pokémon per la nomenclatura. Già nel 2008 una proteina adibita alla trasmissione nervosa oculare era stata chiamata pikachurina, mentre nel 2013 una revisione della tassonomia di alcune specie di pterodattilo ha portato alla nascita del genere Aerodactylus.

Detto questo, non dimenticatevi di votare anche voi nel sondaggio! Avete ben cinque opzioni: sceglietele con saggezza.

[amazon_link asins=’B07DTTBMJJ’ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’5b3e5409-c978-11e8-9ec1-7728ab08cbfc’]