5 dicembre 2018 • Notizia

Nintendo Switch Online: tre nuovi giochi NES in arrivo a dicembre

La libreria di Nintendo Entertainment System – Nintendo Switch Online continua (mooolto lentamente) a riempirsi. A partire dal 12 dicembre tre titoli storici si aggiungeranno al catalogo.

Come potete vedere dal trailer ufficiale i titoli sono Wario’s Woods, Ninja Gaiden e The Adventures of Lolo.

Wario’s Woods, classe 1993, è uno degli ultimi giochi rilasciati da Nintendo per NES, e infatti ai tempi era pure multipiattaforma con il Super Nintendo. È anche il primo gioco con Toad come protagonista e il primo gioco dell’universo di Mario ad aver ricevuto una valutazione ESRB. Un altro motivo di fama è che nessuno, la prima volta che lo accende, sa come cacchio ci si giochi.

Ninja Gaiden è famoso come uno dei giochi più difficili della storia, e i fan del cinema pezzente anni ’80 lo ricordano come Ninja……. allassalto! Invece The Adventures of Lolo è un puzzle game di HAL Laboratory che ha dato vita ad altri due capitoli sempre su NES. E il protagonista che pare una copia posticcia di Kirby è apparso anche come boss nel primo gioco della palletta rosa.

Speriamo che questa ventata di nostalgia vi rallegri le feste, tutti amiamo un po’ di nostalgia Nintendo in questo periodo, no?


Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.