14 settembre 2018 • Notizia

Nintendo Switch Online: serve il log-in settimanale per i giochi NES offline

Il servizio a pagamento Nintendo Switch Online sarà lanciato il 19 settembre, e tra i benefici presentati in esso vi è l’accesso a una libreria di giochi NES che si continuerà a espandere col tempo. Ma esattamente come funziona la cosa?

A quanto dice Nintendo, i giochi saranno disponibili anche se in quel momento non si è connessi a internet, in maniera tale da poterli provare in qualunque momento anche fuori casa. Tuttavia, perché questo avvenga bisognerà essere stati online almeno una volta per 7 giorni. In caso contrario, i giochi spariranno fino a quando la console non si riconnette a internet nuovamente.

Poiché questo servizio è strettamente collegato all’abbonamento per l’online, è improbabile che una persona non si colleghi a internet, a meno che non sia via per un tempo più o meno prolungato. Era comunque un check evitabile? Può darsi. Al momento però mi sembra una notizia un po’ migliore di quella dei salvataggi cloud che vengono cancellati non appena l’abbonamento scade.

Fonte: Variety


Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all’arena dei mostri per ottenere la spada Falcon.
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Dario "Spiky" Vetrano

Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all'arena dei mostri per ottenere la spada Falcon. Lo trovate su Facebook e Twitter.