Nintendo Switch Online: Caveman Ninja e altri titoli in arrivo il 26 maggio

2 min.
19.05.2021
Notizie


Eccoci di nuovo! Sono stati finalmente annunciati nuovi titoli giocabili gratuitamente come parte del catalogo NES e SNES di Nintendo Switch Online, in uscita il 26 maggio. Come al solito, prima vediamo che titoli arriveranno in occidente e poi quelli giapponesi:

Stavolta abbiamo ben quattro giochi SNES e uno NES:

Il primo (e più famoso) è Caveman Ninja (anche chiamato Joe & Mac), platformer della Data East nato su arcade nel 1991 e in seguito portato su varie console. A onor del vero era già disponibile su Nintendo Switch come gioco acquistabile singolarmente nella sua versione originale su Nintendo eShop.

Poi abbiamo un altro porting per SNES (o meglio, Super Famicom) di un titolo arcade Data East, stavolta pubblicato da SNK: Magical Drop II. Uscito nel 1996 è un gioco puzzle in stile Puzzle Bobble basato sulla competizione tra due giocatori. La versione Neo Geo era già disponibile su Nintendo eShop, ma questa è la versione SNES!

Spanky’s Quest è un gioco d’azione della Natsume con protagonista una scimmietta lanciabolle. È uscito nel 1991 su Game Boy e l’anno dopo su SNES.

Super Baseball Simulator 1.000 è un gioco (indovinate) di baseball sviluppato da Culture Brain nel 1991, sequel di Baseball Simulator 1.000 per NES. Prima d’ora, non era mai uscito in Europa.

L’unico gioco NES aggiunto al catalogo è il giapponesissimo, fin dal titolo, Ninja JaJaMaru-kun. Si tratta di un gioco d’azione di Jaleco la cui versione Famicom è uscita nel 1985. Il porting dell’anno dopo su MSX uscì in Europa con il nome Ninja II. La versione Famicom uscì anche sulla Virtual Console del Wii.

E a proposito di Giappone, vediamo i nostri amici lontani cosa si beccano nel loro Nintendo Switch Online:

Joe & Mac, Magical Drop II e Ninja JaJaMaru-kun rimangono uguali, ma cambiano gli altri due titoli per SNES: uno diventa Doomsday Warrior, che da noi era già uscito, e l’altro è nientemeno che Fire Emblem: Genealogy of the Holy War, ossia il quarto Fire Emblem, uscito in Giappone in tutte le salse e su ogni possibile Virtual Console, ma che rimane vietato agli occidentali. Non temete, però, magari uscirà in versione limitata a 6,99 €!