Nintendo ha depositato il marchio “Nintendo Switch Do” in Israele

1 min.
18.07.2019
Notizie


Eccoci a un’altra puntata di “I brevetti misteriosi di Nintendo“. Stavolta si tratta di un marchio recentemente (16 luglio) approvato dall’ufficio brevetti israeliano: Nintendo Switch Do.

La notizia ci arriva dal sito olandese Let’s Go Digital, che afferma che il marchio è stato depositato l’8 luglio e approvato appunto 8 giorni dopo. Dai dettagli presenti nel documento ufficiale non si riesce a capire bene di cosa si tratti. La traduzione inglese parla di Video game programs; Downloadable video game programs; Video game cartridges; Electronic storage media recorded with programs for consumer video game apparatus e altri termini intercambiabili.

Gli olandesi fanno diverse ipotesi: potrebbe trattarsi di un servizio stile NSO per il recentemente annunciato Nintendo Switch Lite, oppure semplicemente la cosa ha a che fare con il Nintendo Store ufficiale che ha aperto lo scorso giugno a Tel Aviv. Magari un’area di gioco libero all’interno del negozio? In ogni caso, teniamo gli occhi aperti e magari uno store del genere arriverà anche qui da noi. A Milano ovvio, perché esiste solo Milano a quanto pare.

[amazon_link asins=’B07SZJRGGY’ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’83683371-5578-4821-b56c-cbbfb97cd461′]