AGGIORNATA: Nintendo si aspetta di vendere 2 milioni di Nintendo Switch entro la fine di marzo 2017

1 min.
26.10.2016
Notizie


Nintendo è sempre parsa molto sicura di sé quando parlava di Project NX ed ora che il Nintendo Switch è stato presentato le cose non sembrano essere cambiate.
Infatti, da quello che il presidente di Nintendo, Tatsumi Kimishima, ha dichiarato durante l’assemblea degli azionisti tenutasi stamattina, la compagnia giapponese prevede di spedire nei negozi ben 2 milioni di Nintendo Switch entro la fine dell’anno fiscale.

Il punto è che l’anno fiscale finirà il 31 marzo 2017. E Nintendo Switch verrà lanciato proprio in quel mese (si rumoreggia che la data di lancio sarà precisamente il 4 marzo). insomma, in un mese o meno Nintendo spera di vendere un bel mucchio di console.

AGGIORNAMENTO (26 ottobre 2016, 12:54) – Sembra che in realtà due milioni di console al lancio non siano poi così tante.

Il Nintendo 3DS non ebbe un lancio scoppiettante, ma riuscì a vendere 3,61 milioni di unità nel primo mese, contro i 4 milioni previsti da Nintendo. Insomma, Nintendo con Nintendo Switch o ci sta andando con i piedi di piombo, oppure la console uscirà negli ultimissimi giorni di marzo 2017.