Nintendo ha raggiunto i 200 milioni di account in tutto il mondo

1 min.
16.09.2020
Notizie


Nelle scorse ore si è tenuto il Corporate Management Policy Briefing di Nintendo per l’anno fiscale in corso (che terminerà a marzo 2021). Shuntaro Furukawa ha iniziato dicendo che d’ora in poi questo tipo di presentazione sarà tenuta separatamente dal consueto briefing dei risultati finanziari. Inoltre, la riunione si è tenuta a distanza e non di persona. Bravi!

Tra le varie cose che si sono dette, Nintendo ha annunciato di aver raggiunto i 200 milioni di account, divisi tra 164 nazioni del mondo, molti dei quali sono arrivati con il lancio di Mario Kart Tour, mentre il numero continua a salire man mano che più gente acquista Nintendo Switch.

Inoltre, hanno finalmente avuto il coraggio di dire il numero di abbonati a Nintendo Switch Online: sono oltre 26 milioni. Il numero ha avuto tre picchi di rilievo, che corrispondono alle uscite di Super Smash Bros. Ultimate, di Pokémon Spada e Scudo, e infine di Animal Crossing: New Horizons. Secondo i tweet del consulente David Gibson, che ha partecipato alla conferenza, il 20% di questi utenti sono iscritti in un Gruppo Famiglia.

Per quanto riguarda il mercato mobile, le sette app rilasciate finora da Nintendo (il mai dimenticato Miitomo, Super Mario Run, Fire Emblem Heroes, Animal Crossing: Pocket Camp, Dragalia Lost, Dr. Mario World e Mario Kart Tour) hanno totalizzato ben 650 milioni di download (dal conteggio sono esclusi ri-download eseguiti dallo stesso utente più volte).

Ottimi risultati, non credete?