Nintendo ha iniziato a bannare gli hacker di Splatoon dal gioco online

1 min.
09.10.2015
Notizie


Qualche tempo fa avevo riportato una notizia parecchio singolare relativamente all’hacking di Splatoon: sembra che giocare contro chi utilizza contenuti ancora non ufficialmente disponibili possa compromettere l’integrità dei propri dati di salvataggio. La notizia pare essere arrivata a Nintendo, che sembra abbia deciso di prendere provvedimenti.

A quanto pare, infatti, il sistema ha cominciato a distribuire ban a chiunque sia sorpreso a giocare utilizzando alcune di queste hack.
Una soluzione drastica, ma necessaria.