In questi momenti di difficoltà per il Paese, la redazione di Nintendoomed si appella ai propri lettori. Anziché concludere l’articolo con il solito banner affiliato, vorremmo chiedervi un piccolo, grande gesto per aiutare chi in questo momento sta rischiando la vita per la nostra incolumità. Di seguito riporteremo le coordinate bancarie per effettuare una donazione al conto corrente dedicato della Protezione Civile. In caso, invece, preferiate donare agli ospedali, ci sentiamo di consigliarvi di consultare la seguente lista.

Banca Intesa Sanpaolo Spa
Filiale di Via del Corso, 226 – Roma
Intestato a Pres. Cons. Min. Dip. Prot. Civ.
IBAN: IT84Z0306905020100000066387
BIC: BCITITMM
30 Ottobre 2018 • Notizia

Nintendo ha involontariamente confermato Dragon Quest Builders 2 in occidente?

Dragon Quest Builders 2, il seguito di Dragon Quest Builders, è stato già annunciato da Square, ma non per Nintendo Switch in occidente. Per adesso.

A rovinare la sorpresa ci avrebbero pensato quei mattacchioni di Nintendo, che nel loro resoconto semestrale citano, tra i titoli da rilasciare internazionalmente su Switch nel 2019, proprio Dragon Quest Builders 2.

Contenti per questo lieto annuncio? Nel frattempo, potreste dare un’occhiata alla nostra recensione del primo capitolo della saga!

Fonte: Resetera

[amazon_link asins=’B078HFMFT5′ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’cdedcc7a-dc2e-11e8-9719-4f23756dba3d’]

 

Studente universitario amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente.

Lo trovate su Facebook e YouTube.

Autore: Luigi "Enpitsu" Riccio

Studente universitario amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente. Lo trovate su Facebook e YouTube.