Nintendo con NX si rivolgerà anche ai casual gamers e cercherà di evitare periodi senza giochi

1 min.
22.08.2016
Notizie


In un’intervista a Nikkei Trends, Shinya Takahashi, manager di Nintendo Entertainment Planning & Development, ha rivelato che NX avrà un approccio al mercato simile a quello del Wii, puntando non solo ai fan accaniti, ma anche ai videogiocatori occasionali.

Non posso fornire dettagli ancora, ma stiamo puntando su qualcosa che piaccia sia ai giocatori accaniti che a coloro che non hanno molta esperienza.

Durante l’intervista si è parlato anche della mancanza di giochi in determinati periodi dell’anno.

Stiamo riservando attenzione a questo aspetto: non si tratta però di aumentare lo staff riservato allo sviluppo dei giochi. Per essere più specifici, sia i team di sviluppo che coloro che creano gli ambienti per lo sviluppo stanno lavorando insieme alla lineup di NX. Per esempio, alcuni sviluppatori potrebbero aver chiesto “Se avessimo questa libreria, il lavoro procederebbe più in fretta”. La squadra che prepara gli ambienti di sviluppo poi penserebbe “Se programmassimo un ambiente del genere, la creazione del gioco andrebbe più spedita”, poi ne parlerebbero insieme e deciderebbero le priorità. Abbiamo costruito un rapporto solido di collaborazione per rendere il lavoro più facile.

Fonte: GoNintendo