14 Settembre 2017 • Notizia

Arcade Archives, Nintendo annuncia il ritorno dei loro classici arcade su Switch

La HAMSTER Corporation, già autrice dei port su Switch dei classici NeoGeo, è ora dietro ad Arcade Archives, una nuova serie di conversioni di alcuni classici da sala giochi creati dalla Nintendo degli albori (da non confondere con le versioni NES degli stessi giochi). https://youtu.be/fqq6rAFwlns Il primo ad apparire sarà Mario Bros., il 27 settembre prossimo, seguito da altri (ad esempio Vs. Super Mario Bros., caratterizzato da una difficoltà maggiore rispetto alla versione più conosciuta, meno warp zone e più nemici; ma anche Vs. Balloon FightVs. Ice ClimbersPunch-Out!!) la cui data d’uscita non è stata ancora annunciata. Di seguito il comunicato ufficiale rilasciato da Nintendo:

Grazie alla HAMSTER Corporation, arrivano su Nintendo Switch alcuni classici arcade di Nintendo, a partire da Arcade Archives: Mario Bros., che sarà disponibile dal 27 settembre. Altri, come VS. Super Mario Bros., VS. Balloon Fight, VS. Ice Climber, VS. Pinball e VS. Clu Clu Land, sono in dirittura d’arrivo. Questi titoli includeranno delle piccole differenze rispetto alle loro controparti per NES.


Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.