11 novembre 2018 • Notizia

Missile, il cane di Shu Takumi e star di Ghost Trick, ci ha lasciati

Il cane di razza pomerania di Shu Takumi, creatore della serie Ace Attorney, Missile si è spento quest’estate. Sicuramente una grave perdita per il padrone che adorava il suo compagno.

Un’adorazione che avrebbe portato Takumi a inserirlo in un suo gioco. Missile appare infatti come personaggio in Ghost Trick: Phantom Detective, gioco a enigmi uscito per Nintendo DSiOS del 2010.

A seguito di un episodio dell’anime di Ace Attorney, Takumi avrebbe twittato a riguardo:

Nell’episodio della scorsa notte c’era un cane di razza pomerania che si divertiva con un ragazzo di nome Edgeworth… il nome del cane non è stato detto in tv ma sembrava proprio simile a un certo cane in casa Takumi; un cane che sguazzava dappertutto proprio come un Missile.

L’estate scorsa, Missile ha avuto l’eterno riposo all’età di 11 anni. L’ho mostrato alcune volte qui su Twitter e lo amavate tutti così tanto. Sapevo che avrei dovuto dirvelo prima o poi ma… Ora che ha avuto un’ultima apparizione sul piccolo schermo, ho pensato fosse arrivato il momento.

Si è spento improvvisamente, solo pochi giorni dopo che sono tornato dal mio viaggio di lavoro in America. Credo che stesse aspettando me prima di andarsene… Ancora adesso non riesco a pensarci senza esserne sopraffatto. Grazie di tutto, Missile.

“Sarò sempre sempre sempre con te!”

Takumi non era l’unico ad amare il suo amichetto, però. Infatti, le reazioni al cagnolino nel titolo furono entusiaste con molti fan a seguito. Per esempio, Justin Haywald di 1UP lo definì “uno dei personaggi assolutamente più adorabili di ogni gioco, sempre e ovunque“.

Una perdita particolare nel mondo dei videogiochi ma che, sicuramente, non fa meno male. Auguriamo le più sentite condoglianze a Shu Takumi.

Fonte: ResetEra

23 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Giocatore competitivo di Smash che ormai attende Ultimate più di ogni cosa al mondo. Amante di Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.

Autore: Lorenzo "Dr Love" Aina

23 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Giocatore competitivo di Smash che ormai attende Ultimate più di ogni cosa al mondo. Amante di Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.