Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin presenta il suo sistema di combattimento

1 min.
27.04.2021
Notizie


Oltre all’aggiornamento 2.0 di Monster Hunter Rise, il Digital Event di oggi ha portato anche qualche novità su Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin, il nuovo RPG in arrivo il 9 luglio.

Non vi andrò a parlare delle parti di storia per evitare di fare spoiler, se volete potete guardare il trailer qui sopra. La novità principale di questo trailer sta nel sistema di combattimento, mostrato per la prima volta. Come nel gioco originale, troviamo combattimenti a turni in cui l’efficacia degli attacchi dipende da un sistema di morra cinese tra Potenza, Velocità e Tecnico, i tre tipi di mostri disponibili.

È anche possibile attaccare certe parti del mostro, per bloccare le sua azioni o impedirgli di eseguire certe mosse. Si può ottenere lo stesso risultato eseguendo mosse speciali assieme al compagno, come i doppi attacchi o le mosse kinship, una sorta di Limit Break.

Questo è tutto per quanto riguarda Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin, che vi ricordo uscirà su Nintendo Switch e PC il 9 luglio.