L’autore di Owlboy crea un mockup per un sequel di Chrono Trigger

1 min.
27.08.2018
Notizie


Chiunque sia un appassionato di videogiochi ha almeno sentito parlare di Chrono Trigger, uno dei  JRPG della Square più famosi e apprezzati dell’era Super Nintendo, ma anche uno che è rimasto tragicamente senza seguiti.

Negli anni, molte persone hanno provato a immaginarsi un seguito di Chrono Trigger, ma il video che vi mostriamo viene da una fonte illustre: Simon Andersen, l’autore del titolo indie Owlboy, di recente approdato anche su Nintendo Switch. Andersen ha usato per il suo mockup il titolo Chrono Break, rifacendosi a un marchio registrato da Square nel 2000, ma che non portò a nulla.

La descrizione del video recita:

Ho creato mockup per ipotetici sequel di videogiochi per molti anni. Di solito erano solo immagini ferme dove provavo a catturare quello che ha fatto appassionare la gente al gioco originale e vedere dove potevo portare il concetto, rimanendo riconoscibile.

Dopo aver finito un enorme progetto videoludico che è stato in sviluppo per un decennio, ero pronto ad affrontare una nuova serie. Da anni sapevo di voler esplorare un ipotetico seguito di Chrono Trigger, Cross [seguito spirituale uscito nel 2000 per PS1] e Radical Dreamers [spin-off per Satellaview], ma c’è voluto un anno per capire che aspetto dovesse avere.

Questo è stato il mio mockup a tempo perso più ambizioso, quasi due mesi di lavoro e con la musica di Jonathan Geer. Se il sequel pianificato anni fa dovesse resuscitare, ecco come lo farei io.

Questo video non è approvato da SQUARE ENIX CO., LTD e non è un vero gioco in sviluppo. È stato fatto solo per divertimento.

Fonte: My Nintendo News

[amazon_link asins=’B01N5OORGV’ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’14eea291-a9dd-11e8-9a23-b1019cd093af’]