AGGIORNATA – Mighty No.9 è “meglio di niente” a detta di Keiji Inafune

1 min.
21.06.2016
Notizie


ERRATA CORRIGE: Non è stato Keiji Inafune a dire “è sempre meglio di niente”, si è trattato di un commento rilasciato dal traduttore della diretta streaming, Ben Judd.
Oltre a ciò si è appreso che circa il 60% dei fondi ottenuti dalla campagna Kickstarter di Mighty No.9 è stato speso per lo sviluppo del gioco. Comcept ha completamente sottostimato il carico di lavoro richiesto per realizzare contemporaneamente le varie versioni del gioco, cosa che ha causato non pochi problemi durante lo sviluppo.

NOTIZIA ORIGINALE: Per celebrare il lancio americano e giapponese di Mighty No.9, è stata trasmessa una diretta streaming da parte di Comcept, con la partecipazione di Keiji Inafune, il quale ha ammesso che lo sviluppo del gioco non è andato come previsto.

Alla fine. seppur non sia perfetto è sempre meglio di niente.

Le recensioni del gioco non sono state tra le migliori, con una media su Metacritic ferma sul 60%. Le singole versioni dei giochi, tra l’altro, non sembrano neppure ottimizzate sul fronte tecnico. E come se non fosse già abbastanza, le versioni portatili non sono state dal 2013 ad ora mai mostrate in video, mentre quelle per Xbox 360, Linux e Mac sono state rinviate a data da destinarsi. Alla fine, l’importante è provarci, no? Sempre meglio di niente.

Fonte: NeoGAF, MCVUK