Microsoft rimuove NESBox dallo store di Xbox One

1 min.
12.09.2016
Notizie


Dopo essere stato pubblicato sullo store di Windows 10 ed aver tentato l’approdo su Xbox One, l’emulatore NESBox è stato rimosso dallo store dell’ultima console di Microsoft. Il motivo dietro a questa decisione risiede probabilmente sui problemi legali conseguenti alla pubblicazione dell’emulatore, in quanto sarebbe stato possibile far partire rom scaricate illegalmente.


Lo sviluppatore fa comunque sapere che NESBox tornerà disponibile su Windows 10, smartphone e Hololens.

Fonte: MyNintendoNews