Lo sviluppo di Metroid Prime 4 è ricominciato, se ne occuperà Retro Studios

1 min.
25.01.2019
Notizie


Ecco l’annuncio che nessuno si aspettava, o che peggio ancora nessuno voleva sapere dopo un Indie Highlights molto scarno. Lo sviluppo di Metroid Prime 4 è ricominciato da capo, a confermarlo è Shinya Takahashi di Nintendo. Se ben ricorderete da tempo si vociferava che il gioco fosse in sviluppo presso Bandai Namco Singapore, la quale avrebbe poi passato il progetto ad un’altra sussidiaria della compagnia.

Adesso sembra però che le cose siano cambiate ancora una volta, visto che lo sviluppo è passato in mano a Retro Studios, la casa che ha dato i natali dalla serie, seppure lo staff originale si ritrovi ora in Armature Studios.

Da allora non siamo riusciti a comunicarvi altre novità, ma in seguito agli ultimi sviluppi, e anche se ci rincresce molto, dobbiamo informarvi che i risultati attuali non rispondono agli standard che ci attendiamo da un sequel della serie Metroid Prime. – Shinya Takahashi

Da diverso tempo non avevamo novità al riguardo, ed insomma, dovremo attendere ancora. Sperando che il gioco non venga cancellato.

[amazon_link asins=’B071GR5HTJ’ template=’ProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’623fccd4-0e1c-4f2f-a463-0c8d59e0caa0′]