In questi momenti di difficoltà per il Paese, la redazione di Nintendoomed si appella ai propri lettori. Anziché concludere l’articolo con il solito banner affiliato, vorremmo chiedervi un piccolo, grande gesto per aiutare chi in questo momento sta rischiando la vita per la nostra incolumità. Di seguito riporteremo le coordinate bancarie per effettuare una donazione al conto corrente dedicato della Protezione Civile. In caso, invece, preferiate donare agli ospedali, ci sentiamo di consigliarvi di consultare la seguente lista.

Banca Intesa Sanpaolo Spa
Filiale di Via del Corso, 226 – Roma
Intestato a Pres. Cons. Min. Dip. Prot. Civ.
IBAN: IT84Z0306905020100000066387
BIC: BCITITMM
19 Febbraio 2020 • Notizia

Masahiro Sakurai ci rivela alcuni dettagli sullo sviluppo del Fighters Pass Vol. 2

Se ricordate, Masahiro Sakurai aveva annunciato che nella sua prossima rubrica su Famitsu avrebbe parlato del secondo Fighters Pass di Super Smash Bros. Ultimate. In teoria la rubrica dovrebbe essere disponibile dalla mezzanotte di giovedì in Giappone (corrispondente alle 16 di oggi da noi), ma alcuni estratti sono già trapelati, ed ecco la traduzione del buon PushDustIn.

Sei nuovi lottatori sono in sviluppo per Smash Ultimate. Dopodiché, non ci sono altri piani, quindi Smash Ultimate è quasi finito.

Nintendo ha deciso i personaggi DLC, non Sakurai.

Mentre lavora a Smash Ultimate, Sakurai non può lavorare a nient’altro. Siamo al punto in cui non può dirigere nessuna nuova idea, ma a lui va bene così. Vuole continuare a lavorare per rendere felici gli altri.

Per il momento non ci sono piani per un prossimo gioco nella serie Smash. Aggiungere contenuti un po’ alla volta allunga la vita di Ultimate. Quindi Sakurai vuole dare tutto se stesso per questi sei lottatori.

Insomma, da questo si evincono un paio di cose: primo, i DLC li sceglie Nintendo quindi spero vi piaccia Cinderace.

Come ripete dopo ogni santo Smash, non ci sono piani per un capitolo futuro. Certo, ha smesso di dire “giuro che non ne farò mai più”, ma alla quarta volta questa affermazione lascia un po’ il tempo che trova.

E allo stesso modo questo secondo Fighters Pass potrebbe come no essere l’ultimo. Diciamo che dopo tre anni dall’uscita ha anche senso finire il supporto di un gioco? Circa? Non lo so. Ci risentiremo più tardi con la traduzione completa della rubrica!

[amazon_link asins=’B0846MGYDT’ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4ed943ac-5367-4d2f-a8f0-0e66e60f8ed7′]

Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.