31 Gennaio 2019 • Notizia

Mario Kart Tour è stato rinviato all’estate 2019

Nintendo ha annunciato, insieme alla pubblicazione dei dati di vendita globali fino al 31 dicembre 2018, che il loro prossimo gioco per dispositivi smart, Mario Kart Tour, è stato rinviato all’estate 2019.

Ben poco si era visto riguardo questo nuovo episodio della serie, in quanto attualmente la sua esistenza è rimasta vincolata alle semplici parole, e un po’ meno ai fatti. Il gioco era inizialmente previsto entro la fine del mese di marzo, ma è stato adesso rinviato in modo da migliorare la qualità del prodotto finale ed “espandere il numero di contenuti che verranno rilasciati dopo il lancio”.

Per quanto riguarda il nostro business con i dispositivi smart, Mario Kart Tour era previsto per il rilascio in questo anno fiscale, ma in modo da migliorare la qualità dell’applicazione ed espandere il numero di contenuti che verranno rilasciati dopo il lancio, la data di uscita è stata spostata all’estate 2019.  Nel mentre ci sforziamo nello sviluppare le future applicazioni pianificate, ci focalizzeremo anche sul continuare il nostro supporto con le applicazioni che sono state già rilasciate, affinchè i consumatori possano continuare a divertirsi con esse per molto tempo.

Sembrerebbe, insomma, che Nintendo non voglia assolutamente ripetere quanto accaduto con Super Mario Run, titolo di punta della compagnia per dispositivi smart che, seppur abbia ottenuto ottimi risultati in seguito al suo rilascio, è stato rapidamente accantonato dai giocatori, a differenza di Fire Emblem Heroes.

Fonte: Nintendo


Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l’addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l’internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest’ultimo non lo usa mai).

Autore: Filippo "Flippoh" Corso

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l'addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l'internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest'ultimo non lo usa mai).