“Link femmina” era stato preso in considerazione per Zelda: Breath of the Wild, ma mai implementato

1 min.
14.06.2016
Notizie


Direttamente da Eiji Aonuma veniamo a sapere che le voci sulla possibilità di un Link di sesso opposto erano effettivamente vere. Però non è mai stato attualizzato.

Sì, c’erano voci a riguardo, e come staff abbiamo discusso di quali sarebbero state le conseguenze di una simile scelta. Ci abbiamo pensato e abbiamo concluso che se avessimo dovuto usare un protagonista femminile, sarebbe stato molto più semplice farlo con Zelda. …Però, se Zelda fosse la protagonista, cosa farebbe Link? Prendendo in considerazione sia questo, sia l’idea dell’equilibrio della Triforza, abbiamo deciso di ritornare al progetto originale.

Onestamente sono piuttosto felice che la formula non sia stata cambiata per chissà quale motivo “progressista”.

E poi, vogliamo davvero una Zelda protagonista? Ma davvero davvero?

zelda wand of gamelon