In questi momenti di difficoltà per il Paese, la redazione di Nintendoomed si appella ai propri lettori. Anziché concludere l’articolo con il solito banner affiliato, vorremmo chiedervi un piccolo, grande gesto per aiutare chi in questo momento sta rischiando la vita per la nostra incolumità. Di seguito riporteremo le coordinate bancarie per effettuare una donazione al conto corrente dedicato della Protezione Civile. In caso, invece, preferiate donare agli ospedali, ci sentiamo di consigliarvi di consultare la seguente lista.

Banca Intesa Sanpaolo Spa
Filiale di Via del Corso, 226 – Roma
Intestato a Pres. Cons. Min. Dip. Prot. Civ.
IBAN: IT84Z0306905020100000066387
BIC: BCITITMM
14 Giugno 2016 • Notizia

“Link femmina” era stato preso in considerazione per Zelda: Breath of the Wild, ma mai implementato

Direttamente da Eiji Aonuma veniamo a sapere che le voci sulla possibilità di un Link di sesso opposto erano effettivamente vere. Però non è mai stato attualizzato.

Sì, c’erano voci a riguardo, e come staff abbiamo discusso di quali sarebbero state le conseguenze di una simile scelta. Ci abbiamo pensato e abbiamo concluso che se avessimo dovuto usare un protagonista femminile, sarebbe stato molto più semplice farlo con Zelda. …Però, se Zelda fosse la protagonista, cosa farebbe Link? Prendendo in considerazione sia questo, sia l’idea dell’equilibrio della Triforza, abbiamo deciso di ritornare al progetto originale.

Onestamente sono piuttosto felice che la formula non sia stata cambiata per chissà quale motivo “progressista”.

E poi, vogliamo davvero una Zelda protagonista? Ma davvero davvero?

zelda wand of gamelon

Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all’arena dei mostri per ottenere la spada Falcon.
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Dario "Spiky" Vetrano

Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all'arena dei mostri per ottenere la spada Falcon. Lo trovate su Facebook e Twitter.