1 Ottobre 2019 • Uscite del mese

Le uscite di ottobre 2019 per Nintendo Switch

Se tra Dragon Quest XI S, Link’s Awakening e altri non avete ancora terminato i titoli delle uscite di settembre, rilassatevi, perché la maggior parte delle maggiori uscite di ottobre 2019 sono tutte concentrate nella seconda metà del mese, sia che si tratti di totali novità che dei porting. Tra giochi di ruolo e d’azione, di titoli possibilmente buoni ce ne sono, soprattutto per recuperare alcuni giochi più vecchi che arrivano ora su Switch. Iniziamo a vederli!

11 ottobre – The Alliance Alive HD Remastered

Partiamo con una remaster in HD di The Alliance Alive, JRPG uscito originariamente su 3DS nel 2017 (e solo l’anno scorso in occidente). Di sicuro si vede la somiglianza stilistica con The Legend of Legacy, altro JRPG uscito sulla vecchia portatile Nintendo e anch’esso sviluppato da Cattle Call. Come accenna il titolo, i protagonisti sono un gruppo di personaggi che formano un’alleanza per ribellarsi al dominio dei Demoni, i quali hanno invaso il mondo degli umani mille anni prima l’inizio del gioco.

Dall’essere un’esclusiva Nintendo, con questa remaster The Alliance Alive è ora multipiattaforma, decisamente più facile da recuperare. Trattandosi solo di miglioramenti a livello grafico, tuttavia, è implicito che questo sia un porting mirato a chi non ha avuto già l’occasione di giocarci in originale, o magari adesso vuole provarlo sul grande schermo. Se vi piace la possibilità di personalizzare molto il vostro party di eroi, questo titolo potrebbe fare al caso vostro! C’è da dire però che, come la maggior parte dei giochi pubblicati da NIS America, è disponibile solo in inglese. E vabbè.

15 ottobre – The Witcher 3: Wild Hunt – Complete Edition

Vincitore di numerosissimi premi come gioco dell’anno, The Witcher 3: Wild Hunt di CD Projekt Red arriva finalmente anche su Nintendo Switch. In questo open world fantasy vestiamo i panni del mercenario Geralt (no, quell’altro si chiama Jeralt) in un’avventura che vi porterà via anche 150 ore di gioco.

Nella Complete Edition, infatti, oltre al gioco base che di per sé dava un’esperienza lunga un centinaio di ore, si aggiungono tutti i contenuti scaricabili rilasciati nel tempo, tra cui le espansioni di storia Hearts of Stone e Blood and Wine. Se non ci avete mai giocato o vi va di riprovarlo in portatile, direi che vale la pena di acquistare questo gioco tanto acclamato.

15 ottobre – Overwatch: Legendary Edition

Come The Witcher, anche Overwatch è un gioco che non ha bisogno di presentazioni. Dopo innumerevoli rumor su di esso, anche il famoso hero shooter di Blizzard sarà presto disponibile su Switch. Se con il gioco precedente l’esperienza era per il giocatore singolo, Overwatch è uno sparatutto multigiocatore e, in quanto tale, ha una longevità pressoché infinita, soprattutto dato che riceve continui aggiornamenti nel tempo tra nuovi contenuti e patch di bilanciamento.

La Legendary Edition ha con sé tutta una serie di bonus: innanzitutto, c’è un codice riscattabile per 3 mesi di Nintendo Switch Online, e menomale visto che è necessario per giocare! Inoltre, c’è un totale di 15 skin (5 leggendarie, 5 epiche e 5 Origins). Non è finita qui: come bonus per il preacquisto ci sarà la skin Widowmaker Noire, mentre acquistandolo entro il 31 dicembre sarà possibile ottenere un forziere dorato che contiene almeno un oggetto leggendario. Pensateci bene e non perdete tempo se siete interessati!

16 ottobre – Little Town Hero

Una volta ogni tanto Game Freak sviluppa giochi che non sono Pokémon, anche se in questo caso si tratta comunque di un RPG, sebbene sia un po’ più particolare. Impersoneremo il piccolo eroe di paese in un’avventura nella quale non è necessario livellare per sconfiggere i vari boss, ma basterà trovare la strategia più adatta alla situazione.

Piccolo l’eroe, piccolo anche il gioco, essendo a quanto pare un’esperienza non molto lunga, apposta per chi non ha molto tempo per giocare (quindi io, ma mi vado comunque a cercare le avventure da 300 ore), ma questo si riflette nel prezzo di 25€. Degno di nota è anche che Toby Fox ha composto la musica del gioco, che sicuramente è sinonimo di qualità visto il lavoro fatto in Undertale e Deltarune.

18 ottobre – Ring Fit Adventure

Gamers rise up, ma stavolta rise up from the divano perché è il momento di fare esercizio per davvero. Ring Fit Adventure è in un certo senso il nuovo Wii Fit, ma anche no, perché a differenza di quest’ultimo si tratta di un’avventura vera e propria che si affronta a colpi di esercizi reali.

Il gioco fa uso di una fascia per la gamba e del curioso Ring-Con come periferiche incluse, nelle quali andranno inseriti i Joy-Con per affrontare gli oltre 100 livelli della modalità Avventura, oppure i minigiochi singoli. Come tutti i giochi casual friendly di Nintendo, viene messo in chiaro che Ring Fit Adventure è adatto a chiunque, indipendentemente dalla preparazione fisica. Se proprio non avete i soldi per quell’abbonamento in palestra, magari un po’ di esercizio si può fare così!

29 ottobre – Resident Evil 5 e 6

Tornando ai porting, a questo giro Capcom ci dà il quinto e il sesto capitolo di Resident Evil, la famosa saga survival horror. Certo, a detta di molti proprio in questi due il feeling è più da gioco d’azione che horror, ma ehi, a me il 5 è piaciuto perché non mi cagavo sotto. Quest’ultimo è ambientato in Africa con protagonisti Chris Redfield e Sheva Alomar, e permette di giocare sia in singolo che in co-op. Il sesto, invece, si svolge in diversi punti del mondo con altrettanti diversi protagonisti.

In entrambi i casi, questi porting hanno inclusi tutti i rispettivi contenuti aggiuntivi, tra cui le modalità in multigiocatore, costumi e storie aggiuntive. Sia Resident Evil 5 che il 6 saranno disponibili, però, soltanto in digitale.

31 ottobre – Luigi’s Mansion 3

Lo abbiamo aspettato molto, ne abbiamo anche fatto l’anteprima, e probabilmente sarà il gioco del mese a questo giro, che esce con ottimo tempismo per Halloween. Luigi’s Mansion 3 ci farà tornare nuovamente ad aspirare fantasmi con il nostro amato idraulico verdolino. Non è proprio una Mansion che esploreremo a questo giro, ma un enorme albergo nel quale Luigi avrebbe dovuto trascorrere una rilassante vacanza… poverino.

Una delle principali novità di Luigi’s Mansion 3 è la presenza del sosia gelatinoso Gommiluigi, che potremo controllare alternandoci tra lui e Luigi in giocatore singolo oppure lasciandolo a un secondo giocatore in co-op. Inoltre, con la modalità apposita Torre del caos si potrà partecipare fino a 8 persone in sfide a tempo nelle quali andranno completati certi obiettivi il prima possibile. Insomma, se non lo avete già preordinato, fatelo ora.

Scimmie, Cthulhu, Digimon e tanto altro

Arriviamo alla fine con il malloppone di giochi finale, che come sempre per forza di cose non comprenderà mai tutto quanto, ma ci teniamo a segnalarvi in particolare Super Monkey Ball: Banana Blitz HD, della famosa serie platform di SEGA, Call of Cthulhu, che unisce horror lovecraftiano a elementi stealth e investigativi, e Digimon Story Cyber Sleuth: Complete Edition, porting del JRPG con i mostri digitali che include sia il gioco base che il seguito, Hacker’s Memory.

1 ottobre – Sniper Elite 3 Ultimate Edition, Lanternium, 80 DAYS, Super Crate Box
2 ottobre – Spooky Ghost Dot Com
3 ottobre – Galaxy Champions TV, CASE: Animatronics, Neo Cab, Tic-Tac-Letters by POWGI, Candleman, Hexagroove: Tactical DJ, Cubixx, fault – milestone one
4 ottobre – Ghostbusters: The Video Game Remastered, Rimelands: Hammer of Thor, The Tiny Bang Story, YU-NO: A girl who chants love at the bound of this world, Community Inc, Beats Runner, One Night Stand, Soul Knight
8 ottobre – Yooka-Laylee and the Impossible Lair, Trine 4: The Nightmare Prince, Call of Cthulhu, BurgerTime Party!, Trine: Ultimate Collection, A Winter’s Daydream, Reventure, Asphalt 9: Legends
9 ottobre – STELLATUM
10 ottobre – MISTOVER, Spirit Hunter: NG, Old School RPG Bundle, Contraptions
11 ottobre – Killer Queen Black
15 ottobre – Edna & Harvey: Harvey’s New Eyes, Gli Occhi di Ara, Zombieland: Double Tap- Road Trip, Baldur’s Gate and Baldur’s Gate II: Enhanced Editions, Children of Morta
17 ottobre – Summer Sweetheart, Rabi-Ribi, Battle Planet – Judgement Day, Felix The Reaper, Sublevel Zero Redux
18 ottobre – Digimon Story Cyber Sleuth: Complete Edition, Pig Eat Ball, L’Era Glaciale: La Strampalata avventura di Scrat, Megaquarium, Raging Loop, StarBlox Inc.
22 ottobre – Street Outlaws: The List
23 ottobre – Mary Skelter 2
25 ottobre – Into the Dead 2, Destiny Connect: Tick-Tock Travelers, Dusk Diver
29 ottobre – Close to the Sun, VAMPYR, Super Monkey Ball: Banana Blitz HD

E con questo è tutto per ottobre! Chissà se a fine mese starò ancora giocando a Dragon Quest…

Nintendoomed partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Prova gratuitamente Amazon Prime per ricevere i tuoi acquisti in un giorno.

Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all’arena dei mostri per ottenere la spada Falcon.
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Dario "Spiky" Vetrano

Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all'arena dei mostri per ottenere la spada Falcon. Lo trovate su Facebook e Twitter.