1 Febbraio 2020 • Uscite del mese

Le uscite di febbraio 2020 per Nintendo Switch

Questo gennaio è passato così in fretta che non siete riusciti a stare al passo con le uscite di Nintendo? Non vedete l’ora di scoprire quali nuovi, succulenti titoli faranno la loro apparizione su Nintendo Switch? State aspettando con trepidazione l’uscita di Animal Crossing: New Horizons a fine marzo e dovete intanto colmare quel grosso senso di vuoto con qualche nuovo acquisto? Non disperate, non vi lasceremo vagare da soli nella giungla dell’eShop neanche questo mese, grazie alla rubrica delle uscite di febbraio 2020!

14 febbraio – SNACK WORLD: ESPLORATORI DI DUNGEON – GOLD

LEVEL 5 di tanto in tanto dimostra di essere piena di risorse. Il nuovissimo dungeon crawler/RPG annunciato per metà febbraio sotto il nome di SNACK WORLD: ESPLORATORI DI DUNGEON – GOLD sembra promettere assai bene. Le premesse sono buone: un gameplay assai ricco di contenuti, uno stile piuttosto accessibile e piacevole da guardare, ma soprattutto la possibilità di giocare in multiplayer online e locale. Dungeon generati casualmente e la modalità multigiocatore promettono di sicuro una certa rigiocabilità, chissà se il titolo saprà essere all’altezza.

SNACK WORLD sarà pane per i nostri denti… o uno “snack” qualsiasi, come preferite (la canzone del trailer suggerisce “cotolette”).

20 febbraio – Devil May Cry 3 Special Edition

Di “Dante” ne esistono vari. Uno di questi uccide demoni, adora la pizza e sta arrivando su Nintendo Switch con il suo terzo storico capitolo. La special edition di Devil May Cry 3 per Nintendo Switch porta con sé l’esclusiva novità di poter cambiare stile di combattimento in tempo reale, dando una bella scossa al classico gameplay, insieme ovviamente a tutto ciò che rese grande il gioco nelle scorse edizioni.

Il 20 febbraio faremo piangere qualche demone, per la terza volta e in edizione speciale.

25 febbraio – Mega Man Zero/ZX Legacy Collection

Fan di Mega Man rise up! I capitoli della serie Zero, ZX e ZX Advent arrivano su Nintendo Switch in una sostanziosa collection rimasterizzata, che vi offrirà la possibilità di giocare agli storici titoli con qualche aggiunta interessante. Oltre alla modalità “smooth pixel” per una resa grafica più piacevole, avremo la possibilità di cambiare a nostro piacimento parte del layout di gioco e di rivivere gli artwork e le musiche dei titoli quando vogliamo. Inoltre per i neofiti e per chi è interessato unicamente alla storia, la modalità “casual” aggiunta nella collection vi permetterà di scorrere per la trama senza troppa difficoltà.

Adatto ai veterani, ai neofiti e agli amanti del platform ipertecnologico!

28 febbraio – Metro Redux

Direttamente dalle fredde lande di una Mosca fantascientifica, arriva la collection Metro Redux, che comprende i due capitoli della serie: Metro 2033 Redux e Metro: Last Light Redux. La saga horror/FPS ispirata all’omonimo romanzo “Metro 2033”, ha fatto parlare molto di sé dall’uscita sulle altre piattaforme e finalmente avremo la possibilità di godercelo in tutta comodità su Nintendo Switch. In una Russia post-apocalittica in cui dei mutanti (e non solo) hanno invaso la capitale, la metropolitana rimane l’unico luogo sicuro per i sopravvissuti al disastro… o almeno così sembrerebbe.

Mi raccomando, il 28 febbraio non dimenticate il vostro biglietto.

Demoni, diavoli e mostri

Febbraio sarà un mese all’insegna di creature spaventose di ogni tipo. Che sia con Metro Exodus o con Devil May Cry, il vostro desiderio di scazzottare qualche mostro verrà di sicuro soddisfatto. Attenti anche a Darksiders Genesis, l’hack’n’Slash RPG della serie omonima che ha già saputo dimostrare di essere un titolo piuttosto valido sulle altre piattaforme. Per chi invece ha voglia di cimentarsi in delle avventure più soft, SNACK WORLD, Under Hero e Goblin Sword sembrano fare al caso vostro con il loro stile semplice e colorato.

03 febbraio – Please the gods
04 febbraio – The dark crystal: age of resistance tactics; Monster Energy Supercross – The Official Videogame 3; Wide Ocean Big Jacket
05 febbraio – 7th Sector
06 febbraio – SEN: Seven Eight Nine; Knights and Bikes; KUNAI; Nerved; Code: Realize – Guardian of Rebirth
07 febbraio – The Town of Light: Deluxe Edition; Marooners; Crash Drive 2; The Turing Test; ELEA: Paradigm Shift
10 febbraio – Help Me Doctor; Food Truck Tycoon
11 febbraio – Tilt Pack!
13 febbraio – Rise of Insanity; Glass Masquerade 2: Illusions; UnderHero; Goblin Sword
14 febbraio – Railway Empire – Nintendo Switch Edition; SNACK WORLD: ESPLORATORI DI DUNGEON – GOLD; Darksiders Genesis; Warriors Orochi 4 Ultimate
20 febbraio – Devil May Cry 3 Special Edition
21 febbraio – UNDER NIGHT IN-BIRTH Exe:Late[cl-r]; Last Encounter; Brief Battles; Ciel Fledge: A Daughter Raising Simulator; Psikyo Shooting Stars Bravo; Tower of Babel – no mercy
25 febbraio – Mega Man Zero/ZX Legacy Collection; Samurai Showdown; Conan Chop Chop; Two Point Hospital
27 febbraio – Soul Axiom Rebooted
28 febbraio – Metro Redux; Rune Factory 4 SPECIAL

Soddisfatti? Se non lo siete ancora, ricordate che c’è un anno davanti a noi pieno di (si spera) tante novità Nintendo. Ci vediamo a marzo su “nuovi orizzonti”
Nintendoomed partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Prova gratuitamente Amazon Prime per ricevere i tuoi acquisti in un giorno.

Alla tenera età di 5 anni prese in mano per la prima volta il GameBoy dei suoi due fratelli per giocare a quella meravigliosa opera che era Super Mario Land 2. Da lì fu amore per la Nintendo ed i videogames in generale. Ama anche il teatro, la psicologia, i meme, il jazz ed i pirati, e non sa neanche lui dove trova il tempo per scrivere per Nintendoomed. Lo trovate anche su Facebook.

Autore: Mattia "Mett" Mamber

Alla tenera età di 5 anni prese in mano per la prima volta il GameBoy dei suoi due fratelli per giocare a quella meravigliosa opera che era Super Mario Land 2. Da lì fu amore per la Nintendo ed i videogames in generale. Ama anche il teatro, la psicologia, i meme, il jazz ed i pirati, e non sa neanche lui dove trova il tempo per scrivere per Nintendoomed. Lo trovate anche su Facebook.