9 Aprile 2019 • Notizia

Un kit VR da 100 yen si rivela compatibile con Nintendo Switch

Tutti sono eccitati per l’annuncio del kit VR di Nintendo Labo, vero? E anche se il kit standard (pur senza uccelli ed elefanti) non costi moltissimo, i giapponesi sono riusciti a trovare un modo per pagare meno…

L’utente Twitter tamayan22 ha scoperto che un kit VR di cartone venduto normalmente dal supermercato Daiso a 100 yen (80 centesimi di euro) è perfettamente compatibile con Nintendo Switch… dopo qualche piccola modifica.

Non so se Daiso faccia consegne online intercontinentali, ma questa storia della realtà virtuale si fa sempre più interessante.

Fonte: NintendoSoup


Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.