È ufficiale: Kirby e Yoshi non sono Pokémon, parola di Masuda

1 min.
27.10.2019
Notizie


Se da piccoli siete stati tra quei bambini appassionati di Pokémon ma carenti nel reparto fantasia, vi sarà capitato di inserire nel vostro Pokédex fanmade diverse creature già esistenti in altri media.

Tra i “Pokémon” più quotati ci sono Yoshi e Kirby, visto che sia loro che Pokémon sono stati creati sotto l’egida di Nintendo. Dopo ben 23 anni, finalmente qualcuno, più di preciso GameInformer, si è preso la briga di fare queste annose domande a Junichi Masuda:

GI: Ci sono dei personaggi Nintendo che sono anche Pokémon? Forse Yoshi? In fondo, ripete in continuazione il proprio nome.

Masuda: Yoshi è solo Yoshi. Abbiamo lavorato a un gioco vecchio di Yoshi [Mario & Yoshi, NdR], e io stesso ho creato alcuni dei versi di Yoshi -nonché altri effetti sonori-… quindi c’è un collegamento, ma non è un Pokémon.

GI: E Kirby, allora?

Masuda: Nemmeno lui è un Pokémon, ma c’è un collegamento con Kirby che nessuno si aspetterebbe. Mr. Koji [Nishino], nostro collega che ha ispirato il design di Snorlax, il cui nome giapponese è Kabigon [Kirby in giapponese è scritto カービィ (Kābī), NdR]… Comunque, Nishino è sempre stato un pigrone che mangiava a iosa, quindi assomiglia a Snorlax, ma durante lo sviluppo lo chiamavamo sempre Kirby.  Perciò lo abbiamo soprannominato Kirby e, quando è giunto il momento di dare un nome a Snorlax, lo abbiamo chiamato Kabigon -da Kirby, appunto-.

Soddisfatti di queste curiosità?

[amazon_link asins=’B07P7RJ5N1,B07PB1NP25,1911015737′ template=’NDProductCarousel’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’5ceee4bc-4a1c-4b3f-b13a-cd000ce2767b’]