Japan Game Awards 2020: premiati Pokémon Spada e Scudo e Animal Crossing: New Horizons

1 min.
27.09.2020
Notizie


La CESA (Computer Entertainment Supplier’s Association) ha annunciato i vincitori dei Japan Game Awards 2020, quelli che di norma appaiono nel corso del Tokyo Game Show.

Pokémon Spada e Scudo ha vinto ben due premi: il premio alle vendite, per il titolo che ha venduto di più tra il 1° aprile 2019 e il 31 marzo 2020, e il premio per il miglior prodotto giapponese.

Invece ad Animal Crossing: New Horizons (o meglio, al suo team di sviluppo) è toccato il premio METI (Minister of Economy, Trade, and Industry, per individui o gruppi che hanno mandato avanti l’industria dei videogiochi).

Per completezza, vi diciamo anche che il premio al miglior gioco non giapponese è andato a Call of Duty: Modern Warfare. Il premio speciale (ovvero “consigliato dalla giuria”) a Dragon Quest Walk (Il “Pokémon GO di Dragon Quest” disponibile per ora solo in Giappone).

Infine, il premio al miglior game design di questi Japan Game Awards è andato al finlandese Baba is You, disponibile anche su Nintendo Switch. Va bene, va bene, ci gioco, ho capito!

Fonte: Siliconera