29 Luglio 2018 • Notizia

Isao Moro di Animal Crossing ha lasciato Nintendo

Sul profilo Facebook di Isao Moro, director di Animal Crossing: New Leaf, è apparso il post “Fine del lavoro presso 任天堂” (insomma, Nintendo scritto in kanji).

Quindi Moro si è dimesso da poco da Nintendo. L’uomo lavorava nell’azienda dal 2001, e aveva iniziato come debugger per Animal Crossing e+ (una versione migliorata del primo Animal Crossing, uscita solo in Giappone).

In seguito lavorò a molti altri titoli, fra i quali The Legend of Zelda: The Wind Waker, e il suo ultimo ruolo di rilievo è director, insieme alla sua inseparabile collega Aya Kyogoku, di Animal Crossing: New Leaf.

Solo il tempo potrà dirci cosa Moro farà nel futuro e che direzione prenderà la serie Animal Crossing senza di lui.

Fonte: ResetEra


Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.