Un’intervista ci svela l’ispirazione dietro il design del volto del Dr. Kawashima

1 min.
30.03.2020
Notizie


Con il suo recente arrivo su Nintendo SwitchBrain Training del Dr. Kawashima è tornato al centro dell’attenzione. Ma quello che molti di voi non sapranno è che il famoso volto del dottore non è sempre stato così. Infatti, l’idea di avere questo design poligonale è stata ispirata da Andross, l’antagonista principale di Star Fox.

Per scoprirne di più, potete leggere questa intervista con Nintendo in cui erano presenti lo sviluppatore e produttore Kouichi Kawamoto e il neurologo Dr. Ryuta Kawashima:

Kawamoto: Nella nostra proposta originale avevamo in mente di usare le sembianze del Dr. Kawashima ma era davvero strano avere la faccia vera e propria sul gioco per DS. Quindi avemmo un’altra idea, quella di mettergli un cappello da diplomato, ma il nostro capo Takahashi lo vide e disse: “Nah, non è buono”. Ci diede alcuni suggerimenti e da lì ci venne l’idea del boss finale di “Star Fox” e fu così che decidemmo questo look poligonale.

Intervistatore: Quella fu davvero l’ispirazione? Sul serio? (Ride)

Kawamoto: Sì, ma ovviamente dovemmo fare alcuni cambiamenti per renderlo un personaggio più carismatico. Takahashi e il capo designer si impegnarono molto ma ero comunque preoccupato per l’approvazione del Dr. Kawashima. Molti professori universitari sono persone serie, no? Mi ricordo di quando stavo andando in università per parlargli e pensavo che l’avrebbe odiato.

Kawashima: Ma mi piacciono le cose divertenti come quella, quindi diedi la mia approvazione. Voglio dire, non pensavo sarebbe diventato una figura importante come lo è oggi, dopotutto.

Intervistatore: E ora sei finalmente un personaggio nella serie “Super Smash Bros.”.

Insomma, un design vincente non si cambia (o quasi)!

Fonte: Nintendo Everything