Inafune sostiene che Mighty No. 9 non verrà più rimandato e che un sequel è già nei suoi piani

1 min.
22.10.2015
Notizie


Mighty No. 9 ha affrontato diversi ritardi che hanno irritato i supporter di questo progetto, lo saprete. Visto quanto fa tendenza questo “rimanda che ti passa”, qualcuno potrebbe pensare che un ulteriore rinvio potrebbe essere possibile, ma Keiji Inafune, la principale mente dietro allo sviluppo di questo progetto, sostiene che non sarà così.

“Mighty No. 9 non sarà più rimandato nel modo più assoluto.”

Insomma, possiamo stare certi che il gioco arriverà in Europa il 12 febbraio prossimo, com’è stato stabilito.
Inafune ha anche spiegato che il motivo principale dei rinvii è da imputare all’impressionante numero di piattaforme (praticamente tutte quelle attualmente sul mercato) per il quale questo gioco è stato sviluppato.
Inafune ha anche confermato che c’è la possibilità di vedere un sequel.

“Un seguito è già programmato se il gioco avrà successo.”

A voi il gioco interessa? Lo acquisterete? E a proposito, avete letto la nostra anteprima?