23 Settembre 2019 • Notizia

Collegare Nintendo Switch Lite alla TV è del tutto impossibile

Eh! Volevi!

Nintendo Switch Lite, la nuova versione di Nintendo Switch è tra noi, e in mezzo ai consumatori entusiasti si alzano anche delle voci che dicono il falso: no, non faranno i giochi peggio per farceli girare. E sì, Switch Lite sostituirà il 3DS, Bowser.

Il punto è, magari qualcuno si aspettava di poter risparmiare comprando uno Switch Lite e collegandolo comunque alla TV con qualche barbatrucco tecnologico, ma la cosa non sembra essere possibile. A provarlo è il video di analisi di Nintendo Switch Lite dello YouTuber Spawn Wave.

In questo video, il nostro amico ci colpisce con la dura verità:

Sembra che l’hardware necessario non esista sulla scheda, un semiconduttore che serve a interpretare il video. Quindi sfortunatamente se qualcuno si chiedeva se fosse possibile con l’hacking o qualcosa del genere, non sembra essere il caso.

In parole povere, è totalmente mancante il componente hardware per far girare i giochi sulla TV. Di certo non è una sorpresa, ma intanto vi abbiamo avvisati prima che buttiate i vostri soldi 😉


Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.