Immortals Fenyx Rising ha cambiato nome per evitare dispute con Monster Energy

1 min.
15.09.2020
Notizie


Immortals Fenyx Rising, la nuova IP di Ubisoft che prende spunto da The Legend of Zelda: Breath of the Wild e Xenoblade Chronicles, come ricorderete aveva inizialmente il nome Gods & Monsters, che ad alcuni piaceva di più di quello finale.

Il director del gioco, Scott Philips, aveva dato la sua spiegazione “ufficiale” dicendo che il cambio del titolo rispecchiava il focus del gioco sulla storia del personaggio principale Fenyx, e del suo rapporto con gli dei (gli “immortali”). Ma la verità vera vera potrebbe essere diversa.

Secondo questo video dal canale YouTube dello studio legale statunitense Hoeg Law, il nome sarebbe stato cambiato per evitare dispute di copyright con l’azienda di bibite energetiche Monster Energy. Nel video potete ascoltare la questione nel dettaglio.

Secondo voi sarebbe possibile confondere un videogioco con una bibita energetica? In ogni caso, adesso abbiamo una risposta al motivo di questo cambio di titolo, per quanto il nome Immortals Fenyx Rising non mi faccia esattamente impazzire.

Fonte: GoNintendo