Il direttore di Final Fantasy Crystal Chronicles Remastered Edition si scusa per i problemi del gioco

2 min.
04.09.2020
Notizie


Il direttore di Final Fantasy Crystal Chronicles Remastered Edition, Araki Ryoma, ha pubblicato un messaggio in cui si scusa per i problemi presenti nel gioco e ha annunciato che ci saranno molti aggiornamenti per migliorare il più possibile l’esperienza.

Sono il direttore di Final Fantasy Crystal Chronicles Remastered Edition, Araki Ryoma. Grazie infinite per aver giocato il nostro gioco.

Abbiamo ricevuto molti messaggi dai fan sin dal lancio del gioco e vogliamo affrontare tutti i problemi che sono emersi il più in fretta possibile, ma voglio scusarmi per il ritardo di un annuncio riguardo la situazione.

Voglio anche scusarmi per i problemi che sono capitati nelle partite.

Innanzitutto, il fatto che alcuni non potessero giocare subito dopo il lancio era dovuto al sovraccarico dei nostri server. Abbiamo fatto della manutenzione per aumentarne la capacità il 29 di agosto, il che ha portato maggiore stabilità. Col passare del tempo risolveremo i vari problemi in base alla necessità.

Vorremmo anche rilasciare degli aggiornamenti per risolvere i bug che rovinano l’esperienza dei giocatori e stiamo lavorando per rispettare le scadenze che abbiamo annunciato.

Abbiamo anche in programma di implementare ulteriori aggiornamenti dopo aver valutato i messaggi dei giocatori e faremo altri annunci dopo aver finalizzato il contenuto.

Mi scuso ancora per i problemi causati ai nostri clienti e vi chiedo di perdonarci, stiamo cercando di sistemare tutto.

Grazie per il vostro continuo supporto a Final Fantasy Crystal Chronicles Remastered Edition.

Per quanto riguarda la versione console (quindi Nintendo Switch e PlayStation 4) ci saranno questi miglioramenti:

  • Sistemato un problema per cui il gioco assumeva che i giocatori avessero già creato un punto per un Unknown Element dopo aver giocato con un giocatore che lo aveva già creato e aver completato un dungeon online.
  • Sistemato un bug che permetteva di poter ottenere oggetti infiniti.
  • Aggiunta la possibilità per il creatore della stanza di saltare la scena di introduzione del boss e del drop di Myrrh nelle partite multigiocatore.

È gentile da parte del direttore scusarsi per i problemi del gioco, speriamo solo che riescano a risolverli tutti, anche quelli non menzionati qua sopra.

Fonte: NintendoEverything