Ikumi Nakamura proporrà a Capcom un nuovo Okami diretto da Kamiya

1 min.
09.06.2020
Notizie


Ikumi Nakamura, la ex-director di GhostWire: Tokyo, nonché production designer per molti titoli Capcom e PlatinumGames, tra cui Bayonetta e Okami, è stata intervistata da IGN Japan. Tra le varie domande dei fan ce n’è stata una riguardante Okami, e la donna (o meglio, il suo traduttore) ha risposto così:

Riguardo a Okami, quello è il progetto che lei vuole fare più di tutti. Se fosse lei a occuparsene, pensa sia molto probabile che divenga realtà. Dopo la fine della quarantena, quando il mondo tornerà normale, vorrebbe visitare la sede Capcom e proporre l’idea, ma la cosa più importante, se mai dovesse succedere, è che il signor Kamiya dovrebbe dirigerlo ancora.

Lo stesso Hideki Kamiya ha detto più volte, anche insieme alla stessa Nakamura, di essere interessato a riportare in auge la serie di Okami. Ora però sappiamo che c’è un vero e proprio pitch in ballo, pronto per essere proposto a Capcom. Potrà succedere ora che il brand è rimasto a Capcom e Kamiya esplora l’indipendenza con PlatinumGames? Che dire, speriamo di sì!

Fonte: Nintendo Everything