2 Marzo 2019 • Notizia

I servizi online per l’esclusiva Wii U Lost Reavers chiuderanno il 30 maggio

“Ah, ma il Wii U esiste ancora?” vi chiederete voi: ebbene sì, ed i servizi online dell’esclusiva Lost Reavers erano ancora attivi e anzi, lo saranno fino al 30 maggio.

Il gioco, realizzato da Bandai Namco (nello specifico dal produttore di Tekken Katsuhiro Harada e altri giovani sviluppatori al suo seguito) e nato col nome di Project Treasure, è stato un deludente free-to-play, ed in effetti ci chiediamo come sia possibile che i suoi servizi online siano ancora in piedi. Ad ogni modo, ci fanno sapere tramite Twitter, a partire dal 28 marzo cesserà la possibilità di usufruire di microtransazioni, mentre dal 30 maggio l’online chiuderà definitivamente i battenti.

Dunque preparatevi, o due, tra voi lettori, interessati.

Fonte: Nintendolife


Studente universitario amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente.

Lo trovate su Facebook e YouTube.

Autore: Luigi "Enpitsu" Riccio

Studente universitario amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente. Lo trovate su Facebook e YouTube.