12 novembre 2018 • Notizia

I fan della serie Golden Sun lanciano la campagna #GoldenSunday

Il recente Super Smash Bros. Direct è stato certamente un colpo al cuore per tutti i fan della saga di Golden Sun, trilogia di ottimi RPG rilasciati a cavallo tra il GameBoy Advance e il Nintendo DS: Isaac, protagonista della serie, infatti, non sarà un personaggio giocabile bensì un assistente, alla stregua di Super Smash Bros. Brawl.

Sarà per questo, o perché i creatori della serie, i fratelli Takahashi di Camelot hanno sempre detto che con abbastanza domanda un quarto capitolo della saga sarebbe stato realizzato, ma in occasione del diciassettesimo compleanno di Golden Sun in America (l’11 novembre), la giornata di ieri è stata ribattezzata dai fan come #GoldenSunday: un occasione per tutti gli appassionati per manifestare il loro amore verso questa fantastica serie di RPG.

Di seguito, eccovi una piccola selezione di tweet a riguardo, tra cui non sono mancate le richieste di riportare in vita la saga…

Ora però, davvero, ci uniamo anche noi a questo appello: fratelli Takahashi, Camelot, #BringGoldenSunBack, e chissà se, visti i recenti marchi registrati da Nintendo, qualcosa non stia davvero bollendo in pentola…

Fonte: Nintendolife


Studente liceale amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente.

Lo trovate su Facebook e YouTube.

Autore: Luigi "Enpitsu" Riccio

Studente liceale amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente. Lo trovate su Facebook e YouTube.