8 Gennaio 2019 • Notizia

Headcannon aveva proposto a Capcom un gioco di Darkwing Duck

Let’s get dangerous

Il videogioco 8-bit di Darkwing Duck era stato pubblicato tra il 1992 e il ’93 da Capcom per NES e Game Boy, e quanto pare aveva i suoi fan.

Il team Headcannon, finiti meritatamente tra gli allori per Sonic Mania, ha appena condiviso un pezzo della loro storia: un anno fa avevano proposto a Capcom un nuovo videogioco sul vendicatore piumato.

Il gioco, a detta di Aaron Sparrow, sarebbe stato un seguito spirituale del classico a 8-bit (a meno che Capcom non avesse preferito trasformarlo in una vera e propria remaster), con più esponenti possibili del cast originale della serie animata. Purtroppo Crap… ehm, Capcom ha rifiutato il pitch, ma i ragazzi hanno pensato bene di condividerlo online.

I fan curiosi di provare questo esperimento possono scaricarlo cliccando qui (ma tanto Paperinik è meglio).

Fonte: Nintendo Everything


Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.