2 Gennaio 2016 • A ruota libera

I giochi per console Nintendo più attesi del 2016

Il 2015 è finalmente concluso; tra un brindisi e uno Smash a 8, abbiamo appena salutato un anno che ci ha regalato tanti bei giochi, come Splatoon, Super Mario Maker, Monster Hunter 4, una nuova versione della portatile Nintendo: il New Nintendo 3DS, e, ahinoi, la dipartita del compianto presidente Satoru Iwata.  Il turno passa quindi a questo 2016 che speriamo essere pieno di buone giocate e novità, tra le quali ci auguriamo tutti un Nintendo NX all’altezza delle aspettative. Ma parlando di giochi, cosa dobbiamo aspettarci nell’anno che verrà?

Mighty No. 9

Mighty No. 9 nasce dai creatori della celebre serie Mega Man ed è in procinto di arrivare sia su Wii U (12 Febbraio) che su 3DS (data da definire). Il titolo, nato come un progetto in crowfunding su Kickstarter, era inzialmente previsto solo per PC, ma il boom di aiuti finanziari ha consentito lo sviluppo di un porting per praticamente ogni console. Mighty No. 9 è un platform coloratissimo che ricorda nelle meccaniche proprio i classici Mega Man, con tanto di trasformazioni del protagonista, un robot chiamato Beck; sarà presente anche una modalità multiplayer.

Project X Zone 2

Il titolo Monolith, arriverà su 3DS il 19 Febbraio; come nel primo capitolo, ci troviamo di fronte a uno strategico in cui i personaggi sono estratti da titoli storici di Capcom, Sega e Bandai Namco. Tra le saghe videoludiche rappresentate troveremo Yakuza: Dead Souls, Sakura Wars, Virtua Fighter, Resident Evil, Devil May Cry, Mega Man, Tekken, Tales of Vesperia, .hack// e altre ancora.

Pokémon Super Mystery Dungeon

Pokémon Mistery Dungeon è uno degli spin-off più amati dagli allenatori delle creaturine della Game Freak, e il nuovo titolo in arrivo il 19 febbraio su 3DS promette un’avventura quanto mai memorabile. La saga, nata in contemporanea su GBA e NDS, mette i giocatori nei panni di un pokémon che, con l’aiuto di alcuni fedeli compagni, dovrà avventurarsi in dungeon di decine e decine di piani generati in maniera random, pieni di trappole e di pokémon selvatici; in questo capitolo il leitmotiv è la misteriosa pietrificazione che sta colpendo i pokémon leggendari. I fan sono in trepidazione per quello che dai trailer sembrerebbe il titolo più riuscito della saga!

Mega Man Legacy Collection

Poco sopra vi presentavo il nuovo Mighty No. 9, ma Beck non sarà l’unico robot a saltellare su console Nintendo. Mega Man stesso infatti farà capolino sull’E-Shop il 23 febbraio (3DS) in questa collection dei primi sei capitoli classici dedicati al robottino della Capcom. Gli sviluppatori promettono una modalità di gioco più accessibile anche per i neofiti: che sia l’ora di rispolverare una serie che ha scritto la storia dei videogiochi?

Bravely Second: End Layer

Bravely Default è stato un titolo che ha messo d’accordo tutti, dalla critica ai giocatori, e finalmente il suo sequel arriverà in Europa il 26 febbraio. Il curatissimo RPG della Square Enix farà sicuramente la gioia degli amanti dei giochi di ruolo di stampo classico, e anche i collezionisti, se consideriamo la lussuosa Limited Edition che accompagnerà il gioco all’uscita.

Dragon Quest VII e VIII

E a proposito di RPG, nel 2016 arriveranno su 3DS i remake di ben due capitoli di Dragon Quest. Un instant-buy per tutti gli appassionati del genere e un bel modo per i neofiti di approcciarsi alla saga che ha fatto la storia dei giochi di ruolo.

Pokémon Rosso, Blu e Giallo

No, non siamo rimasti indietro di 20 anni: i primi titoli di Pokémon torneranno sull’E-shop il 27 Febbraio in una versione che consentirà ai giocatori di connettersi via Wireless, cosa che ovviamente non era possibile nei titoli originali. Per il resto, sarà lo stesso gioco che, se avete già un certo numero di anni sulle spalle, vi ha fatto innamorare della saga.

The Legend Of Zelda: Twilight Princess HD

Dopo Wind Waker, anche Twilight Princess arriva su Wii U il 4 Marzo, tramite questo remake che promette di tirarlo a lucido con una grafica in alta definizione e di accompagnarlo con un bellissimo Amiibo di Link Lupo. Twilight Princess è uscito contemporaneamente su Gamecube e Wii, dopo una serie di rinvii che hanno portato il gioco a diventare un titolo di lancio della piccola console bianca (e un oggetto piuttosto raro nella sua edizione per il Cubo). Una storia che alcuni temono si ripeterà con il prossimo Zelda.

Hyrule Warriors: Legends

Hyrule Warriors è stata una delle più piacevoli sorprese nel roster Wii U, e il 25 marzo arriverà anche una versione per 3DS che promette di ricalcare le meccaniche tipiche del titolo Koei Tecmo: ondate di nemici da prendere a mazzate con i personaggi di The Legend Of Zelda. Il gioco inoltre introdurrà un nuovo personaggio: Linklette, ovvero la Rule 63 di Link.

Pokken Tournament

Il picchiaduro con i Pokémon è senza dubbio uno dei titoli più curiosi in arrivo in primavera su Wii U. Il titolo sembra davvero impattante dal punto di vista grafico e speriamo sia altrettanto divertente pad alla mano. Al suo interno ci sarà una versione alternativa di Mewtwo, Mewtwo Ombra, e sarà disponibile un bundle con un controller esclusivo.

Shin Megami Tensei X Fire Emblem

Uscito da pochi giorni in Giappone, il crossover tra i titoli Atlus e Intelligent Systems arriverà anche sui Wii U occidentali nel corso dell’anno. Il titolo presenta un mix delle caratteristiche delle due celebri serie videoludiche ed è ambientato nel mondo dell’industria musicale.

Yo-Kai Watch

Yo-Kai Watch è un titolo per 3DS già uscito da molto tempo in Giappone, dove è diventato una sorta di caso videoludico per l’inaspettato successo di vendite, motivo per cui è finalmente stato annunciato il suo arrivo in Occidente. Il gioco è stato spesso associato alla serie Pokémon per via delle creaturine presenti, che si ispirano alla tradizione nipponica. Sarà un successo anche in Occidente? Lo scopriremo il prossimo anno!

Star Fox Zero

Star Fox Zero è stato accolto con freddezza al momento della sua presentazione nel corso dell’E3 2015, vuoi per un comparto grafico un po’ troppo scarno, vuoi perché il titolo sembrava ricalcare fin troppo pigramente i capitoli della saga usciti in precedenza, le cui meccaniche prevedono in prevalenza sessioni sparacchine a bordo dello Starwing. Tuttavia con l’ultimo trailer uscito in occasione del Nintendo Direct, il gioco sembra effettivamente essere buono, scopriremo quanto solo ad Aprile. Oh che bello, sono riuscito a presentarvelo senza usare il meme del barrel-roll.

Metroid Prime: Federation Force

Quando i fan chiedevano a gran voce un nuovo capitolo di Metroid, probabilmente non intendevano QUESTO nuovo capitolo. Federation Force (3DS) è forse il titolo più criticato dell’E3 2015, tanto che i fan ne hanno richiesta la cancellazione tramite una petizione online. Il titolo sembra effettivamente molto scarno e, a prima vista, davvero privo di mordente; pare proprio ben lontano da quello che Metroid ha rappresentato nel corso degli anni. Sarà davvero così pessimo come sembra? Lo scopriremo nel 2016.

Yooka-Laylee

Come Mighty No. 9, anche Yooka-Laylee è un coloratissimo progetto nato su Kickstarter, e anche questo titolo ha riscosso un enorme successo in termini di supporto economico. Yooka-Laylee è un platform 3D (in arrivo in autunno su Wii U) che farà la gioia di tutti coloro che da anni attendono un nuovo capitolo di Banjo-Kazooie (N64), gli sviluppatori sono infatti un nucleo distaccato della Rare, che prende il nome di Playtonic Games. Ci auguriamo che il titolo riesca a colmare il vuoto nel cuore degli appassionati dei platform 3D di una volta.

Fire Emblem Fates

Il nuovo capitolo della saga Fire Emblem è in arrivo anche in Occidente in ben tre versioni differenti. Il gioco farà leva sulle caratteristiche che hanno reso famosa la serie strategica e che ha già visto un capitolo su 3DS con Awakening.

The Legend of Zelda (titolo provvisorio)

Annunciato addirittura all’E3 2014, il nuovo capitolo di The Legend Of Zelda ha subìto più e più rinvii, e tutt’ora si sa ben poco sulla sua data di uscita. Nintendo conferma la sua uscita nel 2016 e ribadisce che il gioco sarà un’esclusiva Wii U, mettendo a tacere chi vede in questo capitolo la stessa sorte che accompagnò l’uscita di Twilight Princess. Si dice che in questo periodo bolla in pentola un evento ufficiale di presentazione del titolo: incrociamo le dita.


Colgo l’occasione per farvi gli auguri di buon 2016 a nome di tutta la redazione del vostro sito preferito, continuate a seguirci, mi raccomando!

Informatico umanista, come gli piace definirsi, passa la sua vita tra l’ufficio in cui si fa il mazzo per diventare un web developer dignitoso e le coccole alle sue gatte meravigliose. Appassionato di tutte le arti, abbonato a tutti i concerti underground nel raggio di 100 km, non disdegna i videogiochi, ai quali ha da sempre dedicato praticamente ogni briciola del (poco) tempo non occupato da tutto il resto. Da grande vuole diventare shitposter professionista.
Lo trovate anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Facebook: https://m.facebook.com/profile.php?id=1168535986
Twitter: @paolo_seemee
Instagram: @paolo_seemee

Autore: Paolo "seemee" Simi

Informatico umanista, come gli piace definirsi, passa la sua vita tra l'ufficio in cui si fa il mazzo per diventare un web developer dignitoso e le coccole alle sue gatte meravigliose. Appassionato di tutte le arti, abbonato a tutti i concerti underground nel raggio di 100 km, non disdegna i videogiochi, ai quali ha da sempre dedicato praticamente ogni briciola del (poco) tempo non occupato da tutto il resto. Da grande vuole diventare shitposter professionista. Lo trovate anche su Facebook, Twitter e Instagram. Facebook: https://m.facebook.com/profile.php?id=1168535986 Twitter: @paolo_seemee Instagram: @paolo_seemee