Geoff Keighley annuncia il Summer Game Fest, la sua alternativa all’E3

1 min.
01.05.2020
Notizie


Come saprete, l’E3 quest’anno non si farà. Ancora prima di ricevere la notizia che non ci sarebbe stato, lo storico presentatore Geoff Keighley aveva dichiarato che non avrebbe partecipato. Oggi, ha annunciato un nuovo evento da lui organizzato, il Summer Game Fest.

Molto più diluito dell’E3, durerà da maggio ad agosto, e consisterà, secondo il sito ufficiale, in quattro mesi di notizie, eventi in-game e demo. In pratica, una chance per gli sviluppatori di annunciare quello che devono annunciare, senza che debbano pagare costose sale conferenze e biglietti aerei, e tutto accessibile gratis dai fan.

Tra gli studi che hanno già confermato la loro partecipazione abbiamo 2K, Activision, Bandai Namco, Bethesda, Blizzard Entertainment, Bungie, CD Projekt Red, Digital Extremes, Electronic Arts, Microsoft, Private Division, Riot Games, Sony Interactive Entertainment, Square Enix, Valve e Warner Bros. Interactive Entertainment.

Nintendo, ovviamente, se fa qualcosa come gli altri muore, ma sicuramente tra questi quattro mesi di annunci qualcosa per Nintendo Switch uscirà.

Casca a fagiuolo quest’opportunità per le terze parti di fare i loro annunci, visto che secondo gli ultimi rumor, Nintendo non ha intenzione di fare un Direct in periodo E3.

Che ne pensate del Summer Game Fest? Funzionerà? Sostituirà per sempre l’E3? Ha creato Geoff il virus per poter cancellare l’E3 e conquistare il mondo?

Fonte: Polygon