GDC: Per il 45% degli sviluppatori, Switch è la piattaforma più interessante

1 min.
30.01.2019
Notizie


La Game Developers Conference, per gli amici GDC, si terrà a San Francisco dal 18 al 22 marzo. In preparazione per quest’evento, l’organizzazione ha rilasciato un sondaggio indirizzato agli sviluppatori di videogiochi. Trattasi dello State of the Industry Survey, il quale fin dal 2012 ci offre un’interessante prospettiva sull’industria videoludica dal punto di vista degli sviluppatori.

Secondo  i risultati del sondaggio, pubblicati sul sito della conferenza e derivati dall’input di più di 4000 persone, l’interesse per Nintendo Switch sta salendo.

Nello specifico, il 45% degli intervistati ha detto che Switch è la piattaforma che al momento li interessa di più (a prescindere dall’averci effettivamente mai lavorato). L’ibrida Nintendo è seconda solo all’onnipresente PC (con il 60%).

Sondaggio GDC

Come fa notare Gamasutra, i risultati sono saliti rispetto all’anno scorso, quando Switch aveva racimolato solo il 36% delle preferenze. Lo stesso si può dire riguardo a quanti vedono i loro giochi fruttare meglio su Switch che su altre piattaforme.

Alla domanda “Paragona le vendite del tuo gioco su Switch a quelle su altre console”, il 43% ha dichiarato di non poter rispondere (o perché il suo gioco è un’esclusiva Switch o per altri motivi) e il 24% (quasi 1 su 4!) ha affermato che le vendite su Switch sono state superiori alla media. Anche quell’alto numero di esclusive Switch fa ben sperare, di sicuro la console ibrida della grande N si sta facendo una nomea sempre più positiva!

Se volete dare un’occhiata al questionario per intero, vi basta cliccare qui per scaricarlo gratis (tranquilli, dove chiede “title” e “company” potete scrivere qualsiasi cosa)

Fonte: Gamasutra

[amazon_link asins=’B01M6ZGICT’ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’21221371-1adb-44c5-b181-183916c08a8f’]