Game Freak ha assorbito una software house giapponese dedita al mobile-gaming

1 min.
27.10.2015
Notizie


GameBiz riporta che Game Freak, la software house principalmente nota per lo sviluppo dei giochi della serie regolare di Pokémon, ha assorbito durante il mese di agosto 2015 un’altra software house giapponese in una difficile situazione finanziaria, Core Games. La suddetta era specializzata nello sviluppo di giochi per cellulari, quali Labyrinth RPG, Erunea Kingdom, Legendary Legion e Road Roller.

Cosa vuol dire tutto questo? Non necessariamente qualcosa, non cominciamo ad aspettarci un RPG di Pokémon su Android o qualcosa di questo genere, ma in ogni caso si tratta di un rafforzamento dello studio che potrebbe portare ad un aumento qualitativo e/o quantitativo della produzione di Game Freak.