Fire Emblem If elimina l’utilizzo limitato delle armi

1 min.
12.05.2015
Notizie


Boom.

Avete letto bene. Se tutto quello che trovavate di sbagliato nel nuovo Fire Emblem If (che verrà lanciato per 3DS in due versioni il prossimo 25 giugno in Giappone) era il fatto che sembrasse troppo generic weeaboo shit, beh, ecco qualcos’altro per cui lamentarvi.

Infatti, secondo l’ultimo numero di Famitsu, Intelligent System non s’è fatta scrupoli ad eliminare una delle caratteristiche più emblematiche della sua celebre serie di strategici a turno, quello degli utilizzi limitati delle armi.

Si tratta di una scelta di design controversa che non ha mancato di far imbufalire i fan più hardcore della serie. A cosa è dovuta questa decisione? Apparentemente, ad abbassare il livello di difficoltà di questi giochi, dato che in questo modo i giocatori non dovranno più preoccuparsi di amministrare le proprie risorse.

C’è da chiedersi, comunque, come mai questa decisione sia stata presa nonostante il gioco includerà già di suo delle “Casual Mode” che renderanno il gioco estremamente facile.

Spero dal profondo che si tratti solo di un errore di traduzione, di un malinteso o di qualcosa del genere.