Nuovo banner di Fire Emblem Heroes: Edelgard, Imperatrice della Fiamma

2 min.
28.04.2020
Notizie


Eccoci all’annuncio del nuovo eroe leggendario, o meglio, eroina, di Fire Emblem Heroes. Si tratta infatti di Edelgard, Imperatrice della Fiamma (altresì conosciuta come Legendary Spoiler)!

Sarà possibile evocare questa nuova eroina, armata di ascia e in armatura, nel suo banner, che sarà attivo dal 30 aprile al 7 maggio. Come tutti i banner leggendari, la percentuale iniziale di evocazione dei 5* in focus sarà dell’8%, mentre non sarà possibile evocarne fuori focus.

Di seguito, vediamo l’intera line-up.

  • Rosso: Legendary Ryoma, Legendary Marth, Hríd
  • Blu: Naga, Ephraim&Lyon, Tsubasa
  • Verde: Legendary Edelgard, Legendary Celica, Nagi
  • Neutro: Eir, Silque, Larum

Che dire, il rosso sulla carta è il colore più interessante, avendo tre limitati, ma all’atto pratico penso proprio che il blu e il verde siano quelli su cui puntare, ovviamente se vi interessano le unità in questione!

Non posso dire di essere contentissimo della selezione del nuovo eroe leggendario, non tanto per il personaggio in sé (che arriva comunque a solo 3 versioni), quanto per il fatto che avrei preferito che il posto andasse a uno dei Lord che tuttora non ha alt (Sigurd, Seliph, Dimitri o Claude), ma so bene che Heroes non è così magnanimo e corretto, quindi di che mi stupisco? Quello che veramente mi infastidisce è però lo spoiler tranquillamente evitabile, ma, ancora una volta, da quando Heroes è rispettoso dei suoi giocatori?

In ogni caso, se volete conoscere meglio questa versione di Edelgard vi rimando al suo profilo su Incontra gli eroi, che per l’occasione si è anche aggiornato con alcuni personaggi di Awakening, ossia Daraen (M), Lissa, Frederick, Sumia e Cordelia. Inutile dire che, nel caso di quello di Edelgard, sono presenti altri spoiler e dunque vi consiglierei di non leggerlo se non avete ancora terminato almeno la Parte 1 di Three Houses.

Continuano inoltre le celebrazioni del 30° anniversario: la Grande battaglia che ritorna oggi è quella di Garon! Ricordate di completare anche l’impresa a tempo limitato quando affrontate il potente re del Nohr.
Infine, è continuato anche il “countdown”, con la parte dedicata a Three Houses e una “simpatica” sorpresa finale.

A questo punto sto iniziando a temere che lo scopo fosse semplicemente questo, e se così fosse mi sentirei onestamente abbattuto… o forse no, dato che mi sono aspettato fin dall’inizio che non ci sarebbe stato nessun vero e proprio annuncio interessante, visto quanto poco Intelligent Systems si sia impegnata per questo trentesimo anniversario (neanche fosse una bazzecola…). Beh, si vedrà domani, immagino!

Fonte: Fire Emblem Italia