La holding svedese Embracer Group ha acquisito Saber Interactive

1 min.
19.02.2020
Notizie


Embracer Group, una holding svedese di videogiochi azionista di maggioranza, tra le altre cose, di THQ Nordic, ha recentemente acquistato Saber Interactive. Per chi non lo sapesse, questa è una delle compagnie dietro al porting di The Witcher 3 su Nintendo Switch.

I CEO di Embracer e Saber hanno felicemente commentato l’avvenimento, dichiarandosi entusiasti di lavorare assieme finalmente.

Saber è stata sui nostri radar per molto tempo, per via della loro serie di prodotti di qualità. Le loro mosse ambiziose verso l’autofinanziamento nei recenti anni sono state molto impressionanti, specialmente con World War Z, che ha venduto oltre tre milioni di copie. Nonostante Saber rimarrà una compagnia a sé stante in Embracer Group, non vediamo l’ora di lavorare con loro per elevare le loro capacità nel fare giochi.

Durante gli scorsi 19 anni come sviluppatori indipendenti, Saber ha avuto la sua dose di corteggiatori. Con Embracer Group, abbiamo trovato il compagno perfetto. Non potremmo essere più felici di rendere realtà i progetti che abbiamo solo sognato finora.

Fonte: Comunicato

[amazon_link asins=’B07STF5332′ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’cbe77c7f-b037-4aaf-ab9b-784ff36d0f09′]