Ecco “Grunty’s Curse”, il Banjo & Kazooie per Game Boy Color che non vide la luce del sole

1 min.
05.10.2015
Notizie


Sono in molti a conoscere Banjo & Kazooie e Banjo-Tooie per Nintendo 64, sono due classici abbastanza recenti che chiunque ha almeno sentito nominare. Molti di meno sono quelli che conoscono il prequel di Banjo-Tooie uscito nel 2003 esclusivamente per Game Boy Advance, Banjo & Kazooie: Grunty’s Revenge. Ed è proprio di questo gioco che parliamo oggi, perché Tamaki di Unseen 64 ha scoperto delle interessanti informazioni circa il suo sviluppo.

La produzione di questo esponente tascabile della serie cominciò nel 1999, più di un anno prima del lancio di Banjo-Tooie. All’epoca il titolo del gioco era “Banjo & Kazooie: Grunty’s Curse” ed era previsto per Game Boy Color. Per quel poco che si sa, però, non è mai esistita una tech-demo di questa versione. “Grunty’s Curse”, infatti, è sempre esistito solo a livello concettuale, sulla carta, prima che lo sviluppo venisse spostato su Game Boy Advance. Molte delle idee che il team aveva avuto per quel gioco, ovviamente, furono recuperate per lo sviluppo di Grunty’s Revenge e anche di Banjo-Tooie.