Due chiacchiere in taverna: chi rappresenterà ARMS in Smash?

1 min.
21.06.2020
Due chiacchiere in taverna


Rieccoci al nostro quinto appuntamento di Due chiacchiere in taverna, una rubrica nella quale ogni settimana vi chiedo cosa ne pensate o una vostra preferenza in merito a un certo argomento. Ce n’è voluto di tempo, ma finalmente domani pomeriggio scopriremo l’identità del nuovo lottatore DLC in arrivo in Super Smash Bros. Ultimate, dopo questi mesi in cui l’unica informazione a nostra disposizione era il gioco di provenienza: ARMS, IP Nintendo un po’ meno fortunata delle altre. Sapevamo già in passato che, insieme a Xenoblade Chronicles 2, ARMS non è stato incluso fin dal lancio in Ultimate semplicemente per problemi di tempistiche. Oggi, quindi, chiedo un po’ la vostra opinione, un po’ il vostro personale desiderio su quale lottatore dalle braccia lunghe riceverà l’invito a combattere in Smash!

Personalmente, non avendo acquistato ARMS, non ho molta familiarità con i personaggi aggiunti nel tempo, quindi non saprei dire chi preferirei. A logica vorrei dire Spring Man, essendo il primo personaggio, ma è anche vero che attualmente è già presente in Smash come assistente… a meno che quest’ultimo non venga sostituito dal suo sosia robotico Springtron, ma chissà. Ci sarebbe anche la solita questione che Spring Man, Ribbon Girl, Twintelle, Ninjara e (purtroppo) Min Min sono degli Spiriti, e quindi non dovrebbero diventare lottatori, però non sarebbe la prima volta nella serie che delle affermazioni passate non vengono rispettate, quindi non la considererei più di tanto. Di certo, come sanno i lettori che ci frequentano da un po’ più tempo, Min Min è la nostra preferita, quindi diversi nello staff apprezzerebbero.

La parola a voi, adesso. Chi vi aspettate verrà presentato domani? C’è qualcuno che vorreste in particolare? Fatecelo sapere commentando il post in pagina!